La tentazione del barone Muller

Dopo innumerevoli sconfitte, il barone Muller si sentì nuovamente scaltro. Dopo essere giunto ad odiare la sua insidiosa tentatrice Isais la nera, nelle celate vesti della principessa Assja Chotokalungin, invece di continuare nel tentativo di resisterle la invocò con indifferenza. Ella, dopo essersi fatta attendere, giunse di notte. Ed ecco che il suo conturbante fascino da pantera si rivela la maschera di un destino avverso, un inconsapevole strumento di forze demoniache.
“Voglio attirarla dentro di me, per sanarla da ogni forma di odio”… il seducente corpo della principessa diviene una virginea giovane, che si abbandona sul petto del barone, suo salvatore…

Ebbene si, ho da poco scoperto Gustav Meyrink. In realtà il nome mi era già noto: difficile trovare un esoterista che non lo conosca. Ma non mi aveva mai attirato. Poi un amico mi ha regalato una raccolta di racconti. Bellissima. In seguito ho letto “L’ angelo della finestra d’Occidente”. Mi ha coinvolto. Il tessuto narrativo è per me geniale: un intreccio in cui tempo e spazio si confondono, le dimensioni reale e spirituale si mescolano. Le immagini che Meyrink tratteggia sono dense, evocative. Ora ho iniziato “Il volto verde”. Cavolo: Allan Poe e Lovercraft ora mi sembrano dei dilettanti.

Annunci

2 thoughts on “La tentazione del barone Muller

    • Ciao. Definisco esoterista una persona che coltiva un interesse per quelle dottrine, quei personaggi, quelle pratiche che in una forma o l’altra (ad esempio magia, alchimia, discipline interiori, teosofia…) hanno a che fare con ci che viene considerato occulto, nascosto, misterico (mondi spirituali, vita dopo la morte, entit sovrasensibili, iniziazione, sviluppo interiore… ).

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...