Esperienze

A volte penso che sia difficile fare davvero tesoro delle tue esperienze.
Altrimenti perché torneremmo a fare sempre gli stessi errori?

Mi rendo conto che la maggior parte delle cose che viviamo le assorbiamo come se fossimo delle spugne asciutte. Lentamente si depositano da qualche parte e a poco a poco ti vivono. Cioè vivono al posto tuo.

Ecco perché forse è davvero importante guardare a sé stessi come a degli estranei. Perché in quel momento vedi come sei vissuto e magari trovi la cosa almeno interessante. Oppure ti fai una risata. O dici: ma guarda, gli esseri umani sono fatti così.

Siamo belli.

PS: questo post l‘ho pubblicato tramite un programma. Vediamo cosa salta fuori.

Annunci
Questo articolo è stato pubblicato in Senza categoria da Aion . Aggiungi il permalink ai segnalibri.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...