Eccole arrivano Sapevo sarebbero arrivate le scuse Come…

Eccole, arrivano. Sapevo sarebbero arrivate: le scuse.
Come distinguere quanto hanno di ragione da quanto stanno cercando di difendermi? Qualsiasi punto di vista è ragionevole. Ed eccoli, i due: già litigano dentro di me, già si accusano.
Una decisione che ho avuto quantomeno l’accortezza di dilatare nel tempo: l’inizio del nuovo anno è lontano. Ma ora le condizioni al contorno cambiano: che fare, quindi? Gli eventi esteriori quest’anno sembrano destinati a mutare. Parecchio.
Molto dipenderà non tanto da quanto penso alle ragioni dell’uno e dell’altro. Ma da quanto coltiverò l’essere dell’uno o l’essere dell’altro.
Vince sempre il più forte, del resto.

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...