WASHINGTON L’amministrazione Obama cambia posizione sui matrimoni gay…

WASHINGTON – L’amministrazione Obama cambia posizione sui matrimoni gay: non difenderà più nelle corti federali il “Marriage Act”, la legge sul matrimonio, che riconosce come tale solo quello tra un uomo e una donna. Lo ha annunciato il ministro della Giustizia, Eric Holder, riferendo che il presidente ha definito la legge, che finora vietava le unioni tra persone dello stesso, come “incostituzionale”

Repubblica.it

Annunci

One thought on “WASHINGTON L’amministrazione Obama cambia posizione sui matrimoni gay…

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...