Amare sé stessi

Stimati

Accettati per quello che sei, non criticarti mai, cerca di volerti bene, apprezza ogni piccola cosa che riesci a fare, riconosci i tuoi pregi, riconosci i tuoi meriti, riconosci i tuoi sforzi, riconosci che hai un valore a prescindere, non svalutare la tua bellezza, apprezza la spontaneità della tua natura, lodati quando riesci a superare te stesso, sii gentile con te stesso, non prenderti troppo sul serio (…)

Prenditi cura di te

Nutri bene il tuo corpo, dormi a sufficienza, riposa quando sei stanco, non bere troppo, non fumare troppo, non drogarti, fai una passeggiata, non rifiutare i farmaci ma non abusarne, accetta l’aiuto che ti viene dato,  non restare troppo da solo, procurati dei momenti di solitudine, ridi, ascolta i tuoi bisogni e soddisfali, fai qualcosa di manuale, pratica una forma d’arte, non tormentarti, non strapazzarti, procurati dei momenti di calma interiore (…)

Cresci

Sviluppa la tua forza interiore, cura la tua bellezza, diventa sempre più indipendente dagli altri materialmente e affettivamente, domina il tuo ambiente, impara a sopportare il dolore e la paura, fidati sempre più di te stesso, diventa sempre più sicuro di te, impara a valutare obiettivamente situazioni e persone, sii onesti con te stesso, impara quando è il momento di farsi grande e quando piccolo, impara a combattere e distruggere perché certe situazioni lo richiedono, valuta i rischi e accettali, osa (…)

Solo dopo, nello stesso modo, stima gli altri; prenditi cura degli altri; fai crescere il prossimo.

Annunci

4 thoughts on “Amare sé stessi

  1. Ma quanto è impegnativa questa istruzione…! Scherzi a parte, c’è tutto ed è un pò soffocante, è il ritratto del perffetto umano che non crolla mai.
    Ahi, ahi, ahi quanto sono volutamente lontano, altrimenti rischio la nevrosi. Ma l’hai scritta tu o è tratto da qualcun’altro. E’ scritta molto bene, ma mi fa un pò soffocare. Magari sarà questa domenica mattina di nuvole e freddo…ciao

  2. Fulvio l’ho scritta io! Di getto e pure alle 3 del mattino quindi non dare troppa corda ai deliri di un povero nottambulo rincoglionito 😐

    Più che a non crollare mai (tutti crollano) penso che questo aiuti a rimettersi in piedi quando serve. Certo che è molto più bello se al posto di doverlo fare tu, tutte queste cose le fa per te l’uomo che ami.. ma se non c’è che devo farci? Mi arrangio!! 😀

    Ma sei tu che mi hai votato una stellina? Nooooo 😦

  3. ma scherzi! Una tellina! Sai che te ne darei sei stelline. Poi qui non he neppure ben capito come si fa a darle, sono un pò scarso in tecnologia. Adesso le cerco e ti do il massimo di stelline, così facciamo arrabbiare qualcuno!
    E’ davvero molto bello quello che hai scritto.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...