Amore per la Terra

Ieri sera sono andato a trovare due carissimi amici, di quelli che sai che ci saranno li sempre per te anche se hai poche occasioni di vederli.

Persone che ascolti e che ti ascoltano, che ti sanno far uscire da quel piccolo mondo che ti crei e, portandoti oltre i confini della tua pelle, espandono i tuoi orizzonti e ti fanno crescere.

Non è solo bello avere accanto persone del genere, è importantissimo. Per evitare di cadere in quelle spirali in cui inizi a vedere solo la tua, complice il fatto che inizi a circondarti solo di gente che la pensa e la vede come te.

Il mondo è troppo bello e vario per contenerne tutta la ricchezza da soli, molta la custodiscono per te le persone che ti stanno accanto.

Così un semplice gioco, come lanciare un’accetta di notte su un’asse di legno mi ricorda che ho un corpo, che posso sentirlo muoversi, ascoltarlo, gustarlo, sentirlo soffrire. Solo così riesco a centrare il bersaglio, trovando quel sottile equilibrio tra il farlo io e il lasciarlo fare a lui.

Vi voglio bene ragazzi, e vi prometto che cercherò di usare meno la testa e di più il cuore. Grazie.

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...